SAN VITALIANO – Primo micronido comunale della zona

“I bambini non sono vasi da riempire, ma fuochi da accendere.”

Oggi investire sull’infanzia vuol dire investire sulla parte più preziosa della futura umanità.

Stendere i ponti della generazione futura, creare la città dell’uomo.

Freud, che ha fatto scuola, ci insegna che fin dai primi mesi di vita è importante salvaguardare il piano socio-psicologico del fanciullo.

 

San Vitaliano, lunedì 26 febbraio 2018

Un piccolo sogno che diventa realtà: Nasce il micronido comunale “Brig. Giuseppe Coletta”.

Dopo anni di lavoro condotto dall’Ass. Alle politiche sociali Aurora Spiezia e dall’amministrazione Falcone, il comune di San Vitaliano si è elevato tra i massimi testimoni della modernità, dell’impegno civico e della “politica del fare”.

La neve e l’allerta meteo non fermano la bellissima cerimonia di inaugurazione tenutasi all’interno del teatro comunale di San Vitaliano.

Un arcobaleno sociale splende alla presenza delle autorità civili, militari, religiose, ma soprattutto dei bambini, i veri portatori di luce e di speranza, i grandi testimoni dell’autentica bellezza della vita.

Il micronido, situato in via Roma, è un centro semi-residenziale aperto a 25 bambini per un fascia d’età che va dai 3 mesi ai 3 anni. Attualmente il servizio sarà gratuito (grazie al finanziamento dei PAC per l’infanzia messi a disposizione dal Ministero dell’interno) e solo in seguito verrà versata una retta in base all’ISEE.

La struttura già presente è stata ampliata e trasformata affinché possa essere accogliente e all’avanguardia per i fanciulli della comunità.
Al piano di sopra è presente l’area mensa dove è situata la cucina (gli alimenti saranno preparati in loco e non portati da ditte esterne).

Al piano terra c’è la struttura didattico-formativa per i bambini, dove è presente anche l’angolo riposo.

Il centro sarà aperto dal lunedì al venerdì, per 8 ore al giorno e si avvarrà della competenza di 8 operatori professionali (scienze dell’educazione, dell’infanzia e psicologi).

Il tutto costituisce un dato innovativo per l’intera area, se si tiene presente che in zona non ci sono strutture come questa.

Infatti solo dopo San Vitaliano è prevista l’apertura di altri micronidi, di cui uno a Marigliano.

 

Il micronido Coletta sarà un porto sicuro, uno spazio caldo dove i bambini saranno seguiti e guidati nella fase più importante della loro vita: L’infanzia.

Sarà offerto a molti genitori che sono impossibilitati a custodire i propri bambini per motivi di lavoro, un servizio che li renderà tranquilli, che gli permetterà di lasciare i propri figli nelle mani di persone competenti e professionali.

Sono queste le notizie che ci fanno comprendere quanto oggi sia fondamentale investire nell’ambito sociale. L’uomo ha la necessità di ritornare umano. Partire dall’infanzia è un’esigenza.

By | 2018-03-03T09:47:46+00:00 marzo 3rd, 2018|Cultura e Eventi|0 Comments

Leave A Comment